In primo piano

Il giorno 9 gennaio 2020, l’Assessore al Welfare, Giulio Gallera, ha visitato, accompagnato dal Direttore Generale di ASST Pavia, Michele Brait, l’Ospedale Civile di Vigevano e l’Ospedale San Martino di Mede.
È stata una preziosa occasione per valorizzare la professionalità dal personale presente nelle due strutture, nonché per sottolineare il costante impegno di ASST Pavia nell’innovazione delle tecnologie impiegate nei suoi Presidi, come un nuovo sistema dotato di intelligenza artificiale, che mediante sofisticati algoritmi, permette di monitorare in continuo e con elevata precisione l’attività dei pazienti e i loro movimenti, inclusi respirazione e battito cardiaco.

(per saperne di più)

Venerdì 17 Gennaio, presso l'Università degli Studi di Pavia - Aula Foscolo, l'OPI Pavia organizza l'evento ComuniCARE in Area Critica, una giornata di studio che si pone l'obiettivo di promuovere l'aggiornamento e la riflessione del gruppo professionale relativamente alla comunicazione fra gli operatori sanitari appartenenti a unità operative diverse, ma che devono garantire una soluzione di continuità nell'assistenza del paziente critico.

L'infermiere che lavora in area critica, dall'emergenza extraospedaliera fino alla Terapia Intensiva passando dal Dipartimento di Emergenza, deve assistere pazienti molto complessi in cui, molte volte, la gestione del tempo è fattore importante se non determinante per migliorare l'outcome del paziente. La letteratura ormai ha dimostrato che un lavoro di equipe di alto livello può migliorare la prognosi del paziente sviluppando quelle che sono definite Non Technical Skill (NTS). Infine occorre evidenziare l'importanza della comunicazione verso il paziente e la famiglia anche in situazioni estremamente complesse, stressanti e amplificate perchè una maggiore conoscenza, consapevolezza e rassicurazione riduce il rischio di trasformare il confronto in scontro.

(per saperne di più)

Malattia invasiva da meningococco nel Basso SebinoScheda Informativa da Regione Lombardia 09.01.2020 | In relazione ai casi di malattia invasiva da meningococco C che si sono verificati nei giorni scorsi nell’area del Basso Sebino, Regione Lombardia, l’ATS di Bergamo e l’ATS di Brescia, con le ASST interessate in accordo con il Ministero della Salute e l’Istituto Superiore di Sanità, hanno deciso di ampliare l’offerta vaccinale gratuita attraverso un’azione di vaccinazione straordinaria sia nei comuni primariamente coinvolti (Villongo, Credaro, Sarnico, Predore, Paratico), sia nei comuni limitrofi (Adrara San Martino, Adrara San Rocco, Castelli Calepio, Foresto Sparso, Gandosso, Grumello del Monte, Parzanica, Tavernola Bergamasca, Viadanica, Vigolo, Iseo, Capriolo, Telgate, Chiuduno, Bolgare), dove l’offerta avverrà in collaborazione con i medici di famiglia. Leggi tutta l'informativa al seguente link: Malattia invasiva da meningococco nel Basso Sebino.

Lunedì 13 Gennaio, alle ore 11:30, si terrà l'inaugurazione dell’opera condivisa creata dai pazienti del reparto di Pediatria dell’Ospedale Civile di Vigevano con la Scuola di Terapeutica Artistica, Accademia di Belle Arti di Brera, Milano.

La Terapeutica Artistica è una pratica riabilitativa e rigenerativa che utilizza il linguaggio artistico come mezzo per prendersi cura di sé, sfruttando le sinergie tra corpo, materia e immaginazione. Tale pratica consiste nella creazione di “opere condivise”, frutto del lavoro congiunto di un gruppo di persone.

Il progetto Favole d’ombra è rivolto ai pazienti del reparto di Pediatria. Al momento di entrare in ospedale ci si trova in un ambiente non familiare, isolato e poco rassicurante, sensazioni aumentate dalla malattia.

 

(per saperne di più)

Domenica 22 Dicembre, alle ore 17.00, si terrà presso l'Ospedale Civile di Vigevano il Concerto di Natale, con la presenza del "St. George Pop Choir" di Vigevano e la partecipazione dell' Orchestra Giovanile Ducale.

Il 'St George Pop Choir' è un gruppo corale diretto da Francesco Romussi che da anni dedica e propone concerti di beneficienza in occasione delle festività natalizie.

L'evento rappresenterà un momento di raccoglimento per respirare la giusta atmosfera per pazienti, parenti, medici ed infermieri.

 

Link alla locandina

Sabato 14 Dicembre, alle ore 21.00, si terrà presso il teatro dell'oratorio parrocchiale di Broni, l'undicesimo concerto di Natale organizzato dall'associazione AVANI, in memoria delle vittime dell'amianto, con il patrocinio di ASST di Pavia.

Da quasi due anni, grazie alla collaborazione con il Comune di Broni, l'associazione AVANI gestisce, assieme all'AIEA (Associazione italiana esposti amianto), lo sportello amianto, aperto tutti i sabato mattina dalle ore 10 alle ore 12 in Comune.
Si ricorda inoltre che, a partire dal 1 marzo 2017, è attivo, presso il preSST di Broni, il Centro per il Mesotelioma, un ambulatorio di primo livello con presenza di un’equipe multidisciplinare che si occupa della presa in carico del paziente e della famiglia.

(per saperne di più)

 

A partire da venerdì 13 dicembre 2019, presso l’UOC di Oculistica dell’Ospedale Civile di Vigevano, diretta dal Dott. Fabrizio Malvezzi, sarà attivo un nuovo ambulatorio finalizzato allo screening della maculopatia.

Per ulteriori informazioni è possibile chiamare il numero 0381  333234, il venerdì, dalle ore 8.30 alle ore 10.00, mentre, per le prenotazioni, è necessario presentarsi direttamente presso gli ambulatori oculistici nel medesimo orario. 

(per saperne di più)

Premiati gli Ospedali di Voghera Vigevano e Stradella con i bollini Rosa di Onda per il bienni 2020-2021Roma, Ministero della Salute 11.12.19 | La Fondazione Onda, Osservatorio Nazionale sulla salute della donna e di genere premia 335 ospedali “in rosa”.  L'ASST Pavia vede riconosciuti, a tre dei suoi Ospedali, i “Bollini Rosa” per il biennio 2020-2021. Nello specifico, all’Ospedale Civile di Voghera sono stati assegnati due bollini, all’Ospedale Unificato Broni-Stradella un bollino e all’Ospedale Civile di Vigevano due bollini, sulla base di una scala da uno a tre.
Bollini Rosa sono il riconoscimento che Fondazione Onda, da sempre impegnata sul fronte della promozione della medicina di genere, attribuisce dal 2007 agli ospedali attenti alla salute femminile e che si distinguono per l’offerta di servizi dedicati alla prevenzione, diagnosi e cura delle principali malattie delle donne.  (Per saperne di più)

Sottoscrizione del Contratto Collettivo Integrativo Aziendale di Asst Pavia '19Pavia 06 dicembre 2019 | L'Azienda ha sottoscritto con le Organizzazioni Sindacali del Comparto il Contratto Collettivo Integrativo Aziendale che darà applicazione ad alcuni specifici istituiti rimessi dalla contrattazione collettiva nazionale proprio alla contrattazione aziendale. Tra questi istituti spiccano, in particolare, l'accordo in tema di progressioni economiche orizzontali del personale dipendente e in tema dei nuovi incarichi di funzione (già incarichi di coordinamento e di posizione organizzativa), che potranno essere assegnati in coerenza con il disegno strategico delineato da ASST Pavia.
 

L'Amministrazione comunale di Vigevano e l'Asst Pavia incontrano l'Assessore di RL al Welfare Avv.to Giulio GalleraMilano 29 novembre 2019 Regione Lombardia | L’Amministrazione Comunale, nelle persone del Sindaco Andrea Sala, il Vicesindaco Andrea Ceffa e l’Assessore con delega al sociale Antonietta Moreschi, unitamente al Direttore dell’ASST di Pavia dott. Michele Brait, hanno incontrato oggi l’Assessore Regionale al Welfare Avv.to Giulio Gallera. All’inizio dell’incontro l’Amministrazione comunale ha ringraziato Regione Lombardia per il supporto all’ottenimento dell’Emodinamica h24, in favore dell’Ospedale civile di Vigevano. E’ stata effettuata la richiesta in via ufficiale di un OBI (Osservazione Breve) a supporto del Pronto Soccorso, al fine di monitorare i pazienti senza congestionare il Pronto Soccorso. L’incontro si è concluso con l’invito all’Assessore regionale Gallera, ad effettuare una visita ufficiale a Vigevano.

Pagine