In primo piano

Elezione Consiglio dei Sanitari Asst Pavia 11 giugno 2019AVVISO AL PERSONALE DIPENDENTE Sono indette le Elezioni del Consiglio dei Sanitari dell'Azienda Socio-Sanitaria Territoriale (ASST) di Pavia, martedì 11 giugno dalle ore 09:00 alle ore 17:00 così come disposto dalla Deliberazione del Direttore Generale n. 381 del 15.05.'19, ai sensi della normativa vigente. I seggi individuati sono n. 8, rispettivamente: Ospedale di Vigevano "Aula Sindacale", Ospedale di Mortara "Sala riunioni della Direzione Medica", Ospedale di Mede "Sala riunioni dellla Direzione Medica", Ospedale di Casorate Primo "Sala Riunioni della Direzione Medica", Ospedale di Voghera "Sala Consiliare", Ospedale di Stradela "Sala Rossa", Ospedale di Varzi "Direzione Medica", Direzione Generale di Pavia "Sala Riunioni" 1° Piano. (Leggi tutto)

Domenica 26 maggio, alle ore 16:00, presso il Teatro Besostri di Mede, è in programma “La musica per l’anima”, concerto a tre voci il cui ricavato sarà devoluto all’U.O. Cure Palliative dell’Ospedale San Martino di Mede. L’evento è organizzato da ASST Pavia e Comune di Mede, in collaborazione con l’Associazione Amici del Teatro Besostri e con il patrocinio del Comune di Mortara. Il concerto rientra tra le iniziative promosse per celebrare la XVIII Giornata Nazionale del Sollievo, nata per promuovere la cultura del conforto nella sofferenza, fisica e morale, di tutti coloro che si trovano nella condizione di non potersi più avvalere delle cure volte alla guarigione. I cantanti Daria Masiero (soprano), Giuseppe Varano (tenore) e Domenico Barbieri (baritono), accompagnati al pianoforte dal Maestro Andrea Campora, saranno i protagonisti del concerto (continua a leggere).

Sabato 18 maggio, presso il Collegio Universitario Santa Caterina da Siena a Pavia, si tiene il 2° Convegno Regionale della Società Italiana dell’Osteoporosi e del Metabolismo Minerale e delle Malattie dello Scheletro (SIOMMMS) con la partecipazione di specialisti di ASST Pavia e IRCCS Policlinico San Matteo. Responsabili Scientifici del convegno sono la dott.ssa Laura Bogliolo (Dirigente Medico della Struttura Complessa Reumatologia dell’IRCCS Policlinico San Matteo di Pavia), la dott.ssa Maria Cristina Caffetti (Medico Fisiatra, Responsabile Ambulatori Osteoporosi di ASST Pavia) e il dott. Lorenzo Ventura (Delegato SIOMMMS).
Dopo i saluti delle Direzioni di Policlinico San Matteo e ASST Pavia, sono previsti gli interventi, tra gli altri, del prof. Carlomaurizio Montecucco (Direttore Reumatologia del San Matteo), del prof. Maurizio Bejor (Direttore Riabilitazione Specialistica e Geriatrica dell’Ospedale Civile di Voghera) e dell'avv. Giulio Gallera (Assessore al Welfare di Regione Lombardia) (leggi tutto).

“Il paziente anziano cronico fragile: ruolo della chirurgia” è il tema scelto per l’VIII convegno del Dipartimento di Chirurgia dell’ASST di Pavia, in programma sabato 18 maggio presso l’Aula del ‘400 dell’Università degli Studi di Pavia. Responsabile scientifico dell’evento è il dott. Cosimo Vincenzo Sansalone, Direttore del Dipartimento di Chirurgia dell’ASST di Pavia. Fanno parte del Comitato Scientifico i Direttori delle Chirurgie: dott. Mario Alessiani (Ospedale Unificato Broni Stradella), dott. Carlo Farina (Voghera), dott. Enzo Magnani (Varzi) e il dott. Ferruccio Biandrate (Mortara), oltre al dott. Giuliano Sarro, Direttore Unità Operativa Complessa di Chirurgia Generale presso l’Ospedale di Magenta. (leggi tutto).

cuore sotto pressioneCuore sotto pressione è un'iniziativa promossa dall'Unità Operativa Cardiologia e Unità coronarica dell'Ospedale di Voghera, diretta dal Dott.. Pietro Broglia allo scopo di sensibilizzare e promuovere la cultura sanitaria circa il rischio dell'insorgere di patologie cardiologiche in presenza di ipertensione arteriosa e sedentarietà. Sabato 18 Maggio in Piazza del Duomo a Voghera dalle 10:00 alle 15:00 i medici e gli infermieri del reparto saranno presenti presso l'ambulatorio mobile offerto dalla Croce Rossa, per un’anamnesi semplice che possa evidenziare alcuni possibili i fattori di rischio per le patologie cardiovascolari. In caso di maltempo non verrà effettuata (Leggi Tutto)

Hanno preso servizio da appena una settimana ma sono già perfettamente integrati nel contesto dell’Ospedale Civile di Voghera, dando impulso e nuove idee ai rispettivi reparti, i due nuovi primari dell’ASST di Pavia: si tratta del prof. Maurizio Bejor, Direttore dell’U.O.C. Riabilitazione Specialistica e Generale Geriatrica (nella foto a sinistra) e del dott. Roberto Edoardo Vanelli, Direttore dell’Unità Operativa Complessa Ortotraumatologia (a destra).
L’approdo a Voghera del Prof. Bejor rientra in un protocollo di intesa siglato con l’Università degli Studi di Pavia in base al quale l’ASST di Pavia mette a disposizione strutture, attrezzature e personale per lo svolgimento di attività didattico professionalizzanti finalizzate al completamento della formazione accademica e professionale dei medici iscritti alle Scuole di Specializzazione dell’Ateneo pavese.
“Questa convenzione – commenta con soddisfazione il dott. Michele Brait, Direttore Generale di ASST Pavia – consolida gli ottimi rapporti in atto con la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Pavia e consente di sviluppare ulteriori collaborazioni allo scopo di elevare gli standard qualitativi dell’assistenza, promuovendo una integrazione con didattica e ricerca”.
Ai due nuovi Direttori i migliori auguri di buon lavoro (continua a leggere).

Sono 6 milioni gli italiani affetti da disfunzioni e patologie legate alla tiroide e le patologie riguardanti quest’organo possono non essere immediatamente identificate, perché i sintomi spesso sono molto sfumati e comuni ad altre malattie. Senza specifici controlli, quindi, è facile misconoscerle e procastinare la giusta diagnosi. È proprio con lo spirito di fare emergere e diagnosticare precocemente disturbi e malattie di questa ghiandola, che l' 11 Maggio 2019 dalle ore 9.30 alle ore 12.00 presso gli ambulatori di Endocrinologia dell’Ospedale Carlo Mira di Casorate Primo sarà possibile effettuare un controllo ecografico gratuito. (Leggi tutto)

Sapere per prevenire e Curare | L'Unità Operativa di Endoscopia Digestiva diretta dalla Dr.ssa Costanza Alvisiorganizza tre giornate dedicate all’informazione adeguata e corretta circa la prevenzione del tumore del colon‐retto. I cittadini avranno la possibilità di conoscere da vicino la procedura di colonscopia e le sue potenzialità curative grazie alla identificazione delle lesioni e delle condizioni di rischio che lasciate a sé e non trattate possono portare all’insorgenza del tumore. Per far meglio comprendere quali sono queste cause di rischio di sviluppo di tumore e come possono essere trattate durante la colonscopia, ci sarà una modalità innovativa di informazione mediante un “viaggio guidato” all’interno di un “Colon Gonfiabile” dimostrativo, una sorta di tunnel percorribile a piedi che riproduce un tratto di colon. (Leggi tutto)

ASST Pavia e ATS Pavia aderiscono alla Rete Regionale “Aziende che promuovono salute - Rete WHP (Workplace Health Promotion) Lombardia”. Il programma si fonda sui principi della promozione della salute negli ambienti di lavoro con l’obiettivo prioritario di promuovere cambiamenti organizzativi dei luoghi di lavoro al fine di renderli favorevoli all’adozione consapevole di stili di vita salutari per la prevenzione delle malattie croniche. (leggi tutto).

Progetto Asst Pavia E fondazione Le Vele contro il bullismo e il disagio giovanileLa Fondazione “Le Vele”, in collaborazione con l’Assessorato all’Istruzione, Formazione, Pari Opportunità e Politiche Temporali del Comune di Pavia, l’ASST di Pavia e UST di Pavia, ha elaborato un progetto che riguarda il contrasto al disagio giovanile nelle sue varie forme dal titolo: “Il malessere e il disagio giovanile: apatia, trasgressività, devianza, (cyber)bullismo. Evitare pericoli, promuovere competenze e benessere”. In queste settimane è partita la fase operativa del progetto. Le scuole e le istituzioni scolastiche, i docenti, i genitori e tutti gli operatori che a vario titolo si interessano di disagio operativo, possono ora consultare il sito del progetto www.tiascoltiamo.it

Pagine