News dall'Azienda Socio-Sanitaria Territoriale

La Giunta della Regione Lombardia, su proposta dell'assessore per le Politiche sociali, abitative e Disabilità, Stefano Bolognini, ha stanziato 719.000 euro per la lotta alla ludopatia. In particolare, le Ats dovranno ripartire questi fondi agli Ambiti territoriali di Associazioni di Comuni, per la prevenzione e il contrasto al gioco d'azzardo patologico, inserendo le azioni in un quadro di programmazione che estenda e diffonda le buone prassi e rafforzi i percorsi di sostegno a persone e famiglie. "Lo scopo dell'iniziativa - ha spiegato Bolognini - è quello di realizzare un modello organizzativo, gestionale e di governance che coordini sul territorio gli interventi e le azioni attivate dai Comuni, in un sistema organico di Ambito territoriale. Le Ats e i capofila dell'Ambito assumeranno la governance e favoriranno anche l'integrazione delle attività sanitarie e sociosanitarie con quelle a carattere sociale di competenza dei Comuni". (leggi tutto)

L'’Assessore al Welfare di Regione Lombardia, avv. Giulio Gallera, annuncia le novità in programma per la sanità per il 2019, che riguarderanno tra le altre cose la riduzione delle liste di attesa, il potenziamento della presa in carico del paziente cronico, l'autismo e le dipendenze. Argomenti toccati nel corso di una intervista rilasciata dall'Assessore al Welfare e che riguarderanno tutte le Aziente del sistema socio-sanitario, compresa l'ASST di Pavia (leggi tutto).
 

Nelle scorse settimane un paziente uremico dell’U.O.C. Nefrologia e Dialisi dell’Ospedale Civile di Vigevano, diretta dalla dott.ssa Antonietta Gazo, è stato sottoposto a trapianto di rene grazie alla donazione dell’organo da vivente, ovvero la moglie. Si tratta del sesto paziente dell’U.O. Nefrologia e Dialisi che riceve un rene da persona vivente: il trapianto dell'organo è stato effettuato presso il Policlinico San Matteo di Pavia. Fondamentale è stata la collaborazione con l’U.O.C. di Anestesia e Rianimazione, in particolare dal primario dott. Livio Carnevale e dal dirigente medico dott. Alberto Casazza, e con il Centro Trapianti di Rene del Policlinico San Matteo diretto dalla dott.ssa Teresa Rampino. L’U.O.C. Nefrologia e Dialisi dell’Ospedale Civile di Vigevano, con i suoi numerosi ambulatori dedicati e con 16 letti tecnici per dialisi, si conferma un punto di riferimento fondamentale sul territorio lomellino per i pazienti nefropatici (leggi tutto).

Mostra "I Boxilio" Tortona Inaugurazione 7 dicembre 2018Presso la Sala delle Conferenze del Polo Culturale Diocesano di Tortona avrà luogo, venerdì 7 dicembre alle ore 18, l'inaugurazione della Mostra "I Boxilio una famiglia di pittori tortonesi tra 400 e 500" che ospita, tra le altre opere, il Polittico della Visitazione, conservato presso la quadreria dell’Ospedale civile di Vigevano. La preziosa pala, firmata dal pittore tortonese Giovanni Quirico e datata 1503, proviene dalla Cappella della Visitazione del Duomo di Vigevano. Il committente, reverendo Pasino de’ Ferrari, raffigurato a sinistra sotto la mano protettrice di San Pietro, ottenne da Ludovico Sforza l’autorizzazione alla fondazione di un ricovero, intitolato alle Sante Maria e Marta, "ad uso pio", cioè dedicato all'assistenza di  poveri malati e invalidi:  il primo Ospedale di Vigevano. Leggi tutto

Logo Progetto Tempo di Quartieri per l'alfabetizzazione informatica dei cittadini pavesiVenerdì 30 novembre c.m. terminerà ufficialmente il progetto #TempodiQuartieri. Per l'occasione è stata indetta una Conferenza Stampa di chiusura, fissata per lunedì 26  novembre alle ore 12.00 presso la Sala del Consiglio del Comune di Pavia  (Palazzo Mezzabarba, p.zza Municipio 2, primo piano). Lunedì 26/11 alle 10.30 in Sala del Consiglio a Pavia, verranno consegnati gli attestati a coloro che hanno partecipato ai corsi di  alfabetizzazione informatica e approfondimento sui servizi online, mentre Martedì 27/11 si svolgeranno gli  incontri nei quartieri di presentazione del nuovo  sportello polifunzionale online del Comune di Pavia, attivato nell’ambito del  progetto, che consente di accedere ai servizi comunali 7 giorni su 7, 24 ore su  24, comodamente da casa o dall’ufficio; nell'ambito degli incontri sarà illustrato come presentare una pratica e sarà dato spazio a domande, approfondimenti e  suggerimenti. Gli incontri si svolgeranno come segue: Pavia NORD,  via Acerbi 27 - 9.30-11  Pavia  NORD-EST,  piazzale Torino 40 - 11.30-13  Pavia  OVEST,  presso la Biblioteca Bolocan, via F.lli Cervi 21/23 -  15.30-17  
Pavia  EST,  via dei Pollaioli 30/a - 18.00-19.30. Link al materiale informativo

Commemorazione a Voghera della Giornata Mondiale della Prematurità 2018Voghera 17 novembre 2018
In occasione della Giornata Mondiale della Prematurità il Comune di Voghera ha aderito alla commemorazione, illuminando la Caserma di Cavalleria Vittorio Emanuele II che già dalla sera di venerdì 16 sarà illuminata di luce viola, colore scelto convenzionalmente per sensibilizzare la cittadinanza sul problema della prematurità.
Cosa è la prematurità? Si definisce prematuro un parto che avviene prima della 37a settimana di gestazione e in Italia come nelle altro parti del mondo la nascita pretermine è in continuo aumento. Qui di seguito il comunicato stampa redatto dal Dott. Alberto Chiara, Direttore del Dipartimento Materno infantile dell'azienda, Direttore della Pediatria e Nido degli Ospedali di Voghera e Stradella e Presidente della Società Italiana Pediatri Ospedalieri.  Link al comunicato

A decorrere dal 15 novembre 2018 l’Ambulatorio di Autopresentazione dell’Ospedale “Carlo Mira” di Casorate Primo sarà trasformato in Ambulatorio Specialistico di Medicina Interna per prestazioni con classe di priorità di urgenza differibile da rendere entro 72 ore dalla richiesta. L’accesso sarà possibile a tutti i cittadini, dopo prenotazione presso gli uffici CUP del presidio ospedaliero di Casorate Primo, muniti di impegnativa con codice di priorità U (urgente) rilasciata dal medico di medicina generale. L’orario di apertura dell’Ambulatorio sarà dalle 9:00 alle 11:00, dal lunedì al venerdì. Il soccorso sanitario d'urgenza invece sarà sempre attivabile direttamente dai cittadini tramite il Numero Unico di Emergenza (NUE) 112 (leggi tutto)

Conferenza stampa presso il Comune di Vigevano per l'iniziativa POSTO OCCUPATO in occasione della Giornata mondiale contro la violenza sulle donne12 novembre '18 Comune di Vigevano | Conferenza Stampa per la presentazione dell'iniziativa "Posto Occupato" dedicata alla sensibilizzazione della cittadinanza sul tema della violenza sulle donne organizata dal Dott. Giorgio Rubino, Medico di Medicina Generale nonché Presidente dell'AMF Associazione Medici di Famiglia Vigevano e Lomellina, alla presenza del Direttore Generale di Asst Pavia Dott. Michele Brait, del Sindaco di Vigevano Dott. Andrea Sala. Nel 2016 i femminicidi sono tornati a crescere rispetto all'anno precedente (+5,6%, da 142 a 150), trend sostanzialmente confermato dai 113 casi - più di uno ogni 3 giorni - dei primi dieci mesi dell’anno passato. L'incidenza femminile sul numero di vittime totali di omicidi non è mai stata così elevata, 37,1%: nel 2000 si attestava sul 26,4%. Sono numeri di una strage infinita quelli delineati nel quarto Rapporto Eures sul femminicidio in Italia, pubblicato alla vigilia della Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne, che si celebra in tutto il mondo, il 25 di novembre.   Leggi tutto  -   Link alla locandina

L'Unità Operativa Complessa di Radiologia e l’Unità Operativa Semplice Dipartimentale di Chirurgia Vascolare dell’Ospedale Civile di Vigevano hanno prodotto in sinergia un lavoro scientifico pubblicato nei giorni scorsi su “Il Giornale Italiano di Radiologia Medica", prestigiosa rivista della Società Italiana di Radiologia Medica ed Interventistica (SIRM). Gli autori dell’articolo scientifico, dal titolo “Iperattenuazione periprotesica alla Tomografia Computerizzata dopo trattamento endovascolare di aneurisma dell’aorta addominale in rottura: un reperto preoccupante?” sono la dott.ssa Elena Belloni (nella foto a destra) e il dott. Federico Paltenghi (Responsabili rispettivamente dell’U.O.C. di Radiodiagnostica Lomellina e dell’U.O.S. di Diagnostica Ecografica) insieme ai colleghi dell’U.O.S.D. Chirurgia Vascolare, dott. Giovanni Ambrosino, dott. Antonio Battaglia e dott. David Cossard  (leggi tutto).

Si informano i gentili utenti che per motivi di carattere amministrativio, nelle giornate di
- giovedì 15 novembre c.m. gli Uffici Scelta/Revoca delle sedi di Mortara e di Garlasco saranno chiusi al pomeriggiolo;
venerdì 16 novembre c.m. l'Ufficio di Scelta e Revoca della sede di Mortara, resterà chiuso;
- lunedì 19 novembre c.m. resterà chiuso nel pomeriggio il
CUP di Casorate Primo.

Pagine