News dall'Azienda Socio-Sanitaria Territoriale

L’Associazione Italiana Donne Medico, con il patrocinio di ASST Pavia, Comune di Vigevano, Club Lomellina Soroptimist International e Fondazione Le Vele, organizza un incontro pubblico con la popolazione sul tema della medicina di genere, con particolare riferimento a cuore e dolore postchirurgico. L’evento si tiene mercoledì 5 giugno, ore 21:00, presso la Sala Consigliare del Comune di Vigevano. Saranno presenti il dott. Enrico Pusineri e la dott.ssa Laura Lanza, Direttori rispettivamente dell’U.O.C. Cardiologia e Unità Coronarica e dell’U.O.C. Otorinolaringoiatria dell’Ospedale Civile di Vigevano, che tratteranno l’argomento e risponderanno alle domane del pubblico. La medicina di genere indaga sulle relazioni tra l'appartenenza al genere sessuale e l'efficacia delle terapie nel trattamento di determinate patologie, includendo numerose peculiarità che derivano sia dalla differente anatomia e fisiologia di uomini e donne sia dai fattori relativi ad ambiente, società, educazione, cultura e psicologia (leggi di più).

Sabato 25 maggio 2019, alle ore 8:00, presso la Sala del Camino del Palazzo del Broletto (Piazza della Vittoria a Pavia), è in programma il convegno “Vivere quando non si può guarire: la sfida delle cure palliative”, organizzato dalla OPI (Ordine delle Professioni Infermieristiche) di Pavia in collaborazione con Ateneo Studenti e con il patrocinio dell’ASST di Pavia. Nel pomeriggio, alle ore 15:30, verrà inaugurata la mostra parallela “Veglieremo con te!” Cuore e scienza in Cicely Saunders, presso lo Spazio Sapere in Piazza della Vittoria (Pavia), aperta gino al 2 giugno 2019. L’evento è uno spunto di riflessione sull’attualità e l’importanza delle Cure Palliative quale riferimento per le persone affette da malattie cronico degenerative partendo dall’esperienza della Dott.ssa Cicely Saunders, fondatrice dell’Hospice moderno (più info).

Il Consultorio Familiare di Vigevano promuove un ciclo di incontri rivolto alla popolazione femminile sul tema della menopausa, vista come “un punto di partenza per il rinnovo”. L’iniziativa, gratuita, è promossa dall’Unità Operativa Semplice Prevenzione Socio-Sanitaria Territoriale, sussidiarietà e Sostegno alla Famiglia dell’ASST di Pavia. Al termine di questo percorso verrà avviato un gruppo di auto mutuo aiuto aperto alle donne in menopausa per un confronto sulle risorse, sulle eventuali preoccupazioni legate a questa fase della vita e sulle possibili proposte da fare per migliorare dal punto di vista sanitario, sociale e relazionale. Gli incontri si terranno a Vigevano nella sede ASST in viale Montegrappa: mercoledì 22 maggio (con la Psicologa Rossella Zambelli), mercoledì 29 maggio, (con la Ginecologa Valeria Martinelli e mercoledì 5 giugno (con l’Assistente Sociale Antonella Albrigoni) (più info).

Screening tiroideoLunedì 27.05.'19  Ospedale Civile di Voghera
Presso l'Ambulatorio di Endocrinologia, afferente al reparto di Medicina Interna dell'Ospedale civile di Voghera, diretto dal Dott. Luigi Magnani, in occasione della "Giornata Mondiale della Tiroide 2019", verranno effettuate delle visite gratuite a cura dei Dirigenti Medici Antonio Salomoni e Morena Ghelfi, dalle ore 14:20 alle ore 16:00.
E' necessario effettuare la prenotazione al nr. 0383 695692, dalle ore 9:00 alle ore 15:00 dal 17 al 22.05.19.
 

A seguito della sperimentazione avvenuta all'INPS di Vigevano, relativa all’accesso agli sportelli previa prenotazione, con la possibilità di scegliere il giorno e l’ora di accesso allo sportello, il sistema PrenotaINPS si sta diffondendo gradualmente su tutto il territorio nazionale: per tale motivo, l’Istituto ha deciso di mettere a disposizione dell’utenza ulteriori possibilità di prenotazione, che si aggiungono a quelle attualmente in uso. Infatti, oltre alla possibilità di inviare una mail all’indirizzo prenotazioni.vigevano [at] inps.it, si potrà prenotare con le seguenti ulteriori modalità: - telefonando al Contact Center Nazionale, da fisso al numero verde 803.164 e da mobile al n. 06.164.164;  - con lo smartphone tramite la APP INPS Mobile (Servizio Sportelli di Sede); - se in possesso di PIN, sul sito dell’INPS al servizio “Sportelli di Sede”
(link https://www.inps.it/NuovoportaleINPS/default.aspx?itemdir=52562&lang=IT).

Il 30 giugno 2019 scade il periodo di validità delle esenzioni da reddito, per le quali è necessario il rinnovo mediante la presentazione di una nuova autocertificazione. Dove chiedere il rinnovo:
- presso gli sportelli di Scelta/Revoca della ASST di competenza
- presso qualunque farmacia (limitatamente alle esenzioni E30 ed E40)
- online, autenticandosi sul sito Fascicolo Sanitario Elettronico (FSE), nella sezione specifica delle Esenzioni
Per maggiori informazioni si invitano gli utenti interessati a consultare il portale di Regione Lombardia nella sezione "Ticket ed esenzioni" (leggi tutto).
 

8 maggio 2019 Nuove donazioni dai volontari della Onlus SOV all'Ospedale di Varzi:
6 sfigmomanometri G5 latex free del valore complessivo di € 550,00 (iva inclusa); 2 bracciali per obesi del valore complessivo di €.130,00(iva inclusa); 6 fonendoscopi adulti colore blu del valore complessivo di € 50,00 (iva inclusa); 2 deambulatori pieghevoli in alluminio 2 ruote e 2 puntali del valore complessivo di € 160,00 (iva inclusa); 2 carrozzelle imbottite (con o senza WC),oltre ad accessori,del valore complessivo di € 910,00 (iva inclusa) per un valore complessivo di € 1.800,00 iva inclusa, donati dalla Onlus SOV SOSTENITORI OSPEDALE VARZI all’Ospedale SS.ANNUNZIATA VARZI. Nella foto il Dott. Vittorio Perfetti Direttore della UOC di Medicina Interna, una donatrice la Sig.ra Marida Morelli ed il Dott. Walter Bazzini Dirigente Medico anch'esso presso l'UOC di Medicina Interna dell'Ospedale di Varzi. La Direzione Strategica ringrazia per il generoso gesto.
 

Mercoledì 22 maggio 2019, dalle ore 14:00 alle 18:00, in occasione della Giornata Mondiale della Tiroide, presso l’U.O.C. Medicina Interna dell’Ospedale SS. Annunziata di Varzi diretta dal dott. Vittorio Perfetti, la popolazione è invitata allo screening gratuito che comprende visita endocrinologica ed ecografia del collo.
Ad eseguire i controlli saranno la dott.ssa Raffaella Puce e il dott. Vittorio Gazzaniga, Dirigenti Medici dell’Unità Operativa Complessa Medicina Interna di Varzi.
La prenotazione delle visite può essere effettuata dal lunedì al venerdì, dalle ore 11:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 15:00, telefonando al numero 0383-547313.
La tiroide svolge una serie di funzioni vitali per il nostro organismo e se questa ghiandola non funziona correttamente, tutto il corpo ne risente. Può colpire ad ogni età e per questo motivo occorre non trascurare alcuni campanelli di allarme rivolgendosi al proprio medico in caso di dubbio (continua a leggere)

A partire da lunedì 13 maggio vengono attivati nuovi Ambulatori specialistici presso l’U.O.C. di Ortotraumatologia di Voghera diretta dal dott. Roberto Vanelli. Nello specifico:
Patologia della Colonna Vertebrale
Ortopedia Pediatrica
Patologia dell’Anca e del Ginocchio
Le nuove attivazioni vanno ad ampliare l’offerta già presente presso l’U.O.C. di Ortotraumatologia di Voghera che comprende gli Ambulatori di Patologia e Chirurgia della Mano e di Patologia e Chirurgia del Piede.
E’ in fase di programmazione anche il potenziamento dei servizi di ortotraumatologia presso l’Ospedale SS. Annunziata di Varzi dove l’apertura dell’Ambulatorio Prime visite e Controlli, attualmente fissata il 1° e 3° martedì del mese, verrà allargata con cadenza settimanale (più info).

RiconoscimentoIl Coordinamento Regionale Trapianti ha riconosciuto all'Asst di Pavia un formale ringraziamento per l'impegno profuso nel 2018 nell'attività di procurement che ha consentito una nuova speranza di vita a 9 riceventi di organi ed ha contribuito con 93 prelievi di tessuti e alla cura di oltre 4200 pazienti. Il messaggio che accompagna la pergamena consegnata ad Asst Pavia recita: "Nel ringraziarvi per l’impegno a favore del programma regionale di donazione a scopo di trapianto, trasmettiamo un segno di riconoscenza per l’attività svolta dal personale sanitario nel 2018. Con l’auspicio che il rafforzamento dei Coordinamenti Ospedalieri delle Donazioni contribuisca a migliorare ulteriormente il soddisfacimento del fabbisogno di organi, tessuti e cellule in ambito regionale e nazionale". (Leggi tutto)

Pagine