In primo piano

Bando di Regione Lombardia Dote "Ritorno al lavoro"Regione Lombardia promuove il bando Dote “Ritorno al lavoro”: un sostegno a favore dei lavoratori che hanno affrontato cure oncologiche o patologie invalidanti. L’Assessore all’Istruzione, Formazione e Lavoro di Regione Lombardia, Dott.ssa Melania Rizzoli, promuove il bando Dote “Ritorno al Lavoro” una misura finalizzata ad accompagnare nella fase di rientro sul posto di lavoro, quei lavoratori e lavoratrici che si sono assentati per lunghi periodi a seguito di cure oncologiche o patologie invalidanti. Al rientro potrebbe essere utile recuperare conoscenze o acquisire nuove competenze anche per un cambiamento di mansione. A questo scopo, Regione Lombardia mette a disposizione un voucher, del valore di 2.000 euro, per accedere a diversi servizi: colloquio specialistico, bilancio competenze, coaching, certificazione delle competenze acquisite in ambito informale, attivazione della rete di sostegno, formazione. (Leggi tutto)

(Vigevano, 04/07/2019) - Questa mattina il dott. Michele Brait, Direttore Generale di ASST Pavia, ha partecipato ad un incontro indetto dai vertici del Comune vigevanese nel corso del quale si è parlato del progetto di riqualificazione dell’ex Orfanotrofio di via Riberia. Presenti il primo cittadino dott. Andrea Sala, il vice sindaco dott. Andrea Ceffa e l’assessore dott.ssa Antonietta Moreschi, oltre al dott. Stefano Bolognini (Assessore Regionale alle Politiche sociali, abitative e disabilità), alla dott.ssa Mara Azzi (Direttore Generale ATS Pavia) ed a Nicola Stilla, Presidente Regionale dell'Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti.
Il Polo di via Riberia diventerà luogo di accoglienza, a supporto dell’integrazione  sociale, nel cuore del centro storico della città. Il Comune di Vigevano ha avviato un’indagine di mercato per la ricerca di soggetti qualificati per l’affidamento in appalto della progettazione relativa alla riqualificazione funzionale di palazzo Riberia. Sono previsti interventi complessivi e generali (inclusi impianti, strutture e aree esterne) finalizzati ad adeguare gli spazi da riservare all’assistenza sociale, con la realizzazione di alloggi famiglie, spazi funzionali, comunità educativa per minori, comunità per mamma e bambino, centro diurno e ristorante sociale (leggi tutto).

Progetto Regione Lombardia Gravidanza a basso rischio ostetricoRegione Lombardia promuove il progetto pilota “BRO”, ossia la “Gestione da parte dell’Ostetrica della gravidanza a Basso Rischio Ostetrico”.
La gravidanza, il parto e il puerperio, ossia il “Percorso Nascita” nella sua peculiarità, sono momenti centrali, rilevanti e soprattutto fisiologici per la vita della donna. L’Ostetrica rappresenta la figura di riferimento e maggiormente idonea ad accompagnare la donna lungo tutto il “Percorso Nascita” con lo scopo di far vivere l’esperienza della gravidanza, del parto e del puerperio in piena consapevolezza e determinazione. L’Ostetrica valuterà il benessere, la salute della donna e del bambino in ambito fisiologico, con minor ricorso alla medicalizzazione, focalizzandosi primariamente sulla relazione con la donna e la sua famiglia. 
Nello specifico l'attività è stata avviata dal 01/07/'19 nei Consultori Familiari e presso l'Ambulatorio della Gravidanza Fisiologica a Basso Rischio Ostetrico (BRO), gestito direttamente dal personale ostetrico presso le UOC di Ginecologia e Ostetricia dell'Ospedale di Vigevano. A breve l'attività sarà avviata anche presso gli ospedali di Voghera e Broni-Stradella. Nella locandina allegata in dettaglio gli orari di apertura. (Leggi tutto)

Ultime news dall'ASST di Pavia

Importante riconoscimento per l’Unità Operativa di Nefrologia e Dialisi dell’Ospedale Civile di Voghera: un interessante lavoro scientifico redatto dal dott. Paolo Albrizio (nella foto), appartenente all’equipe diretta dal dott. Fabio Milanesi, è stato accettato al più importante congresso europeo in campo nefrologico, organizzato annualmente dall’European Renal Association e dall’European Dialysis and Transplant Association. Nel corso dell'evento, alla platea composta da migliaia di specialisti provenienti da tutto il mondo, il dott. Albrizio ha esposto e presentato il proprio lavoro dal titolo: “A comparison of the most used new medium cut-off membranes in removal of middle molecules” (leggi di più).

Si informano i gentili utenti che alcuni sportelli dell'ASST di Pavia osservano l'orario estivo di apertura al pubblico. Qui di seguito le variazioni ad oggi predisposte (Leggi tutto).

In occasione della Giornata Internazionale contro l'abuso e il traffico illecito di droga, celebrata il 26 giugno 2019, l'ASST di Pavia ricorda alla popolazione che dispone di una rete per il trattamento delle dipendenze patologiche e comportamentali sul territorio e nelle carceri.
I Ser.T aziendali insieme ai CPS  aziendali, alle  Comunità Terapeutiche  e ai gruppi di mutuo aiuto, offrono alle  persone con problemi di uso o abuso di sostanze e alle loro famiglie, interventi che si articolano in accoglienza, valutazione multidisciplinare e definizione di un progetto terapeutico personalizzato condiviso con l’interessato. Le U.O.S. Ser.T Assistenza ai Detenuti per Patologie da Dipendenza offrono cura e riabilitazione ai soggetti con problemi di abuso/dipendenza da sostanze chimiche e non, lecite e illecite, in regime di detenzione, garantendo un costante collegamento con l’autorità giudiziaria e penitenziaria (continua a leggere).

A tu per tu con ...

Il dott. Roberto Vanelli dal 2 maggio scorso dirige l’U.O.C. Ortotraumatologia di Voghera ed è a capo anche dell’Ambulatorio presso l’Ospedale SS. Annunziata di Varzi. Originario di Busto Arsizio, 45 anni, il nuovo Direttore proviene dalla Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo. E’ autore di numerose pubblicazioni su riviste scientifiche internazionali ed ha svolto attività di ricerca su chirurgia vertebrale/protesica e su tessuto osseo di banca. In carriera ha effettuato oltre 1500 interventi di chirurgia ortopedica come primo operatore ed altrettanti come secondo, con particolare riferimento a sostituzione protesica articolare per patologia artrosica o traumatica di anca e spalla, patologia del rachide, correzione per scoliosi idiopatiche dell’adolescente, per deformità neuromuscolari, artroscopie di ginocchio e spalla, chirurgia della mano e traumatologia (leggi tutto).

Fascicolo Sanitario Elettronico
Amministrazione trasparente  Posta pec  La libera professione
Qualità e sicurezza del paziente  Opedale Ospitale  Percorso nascita
Moduli online   le regole  Lotta al tabagismo nuove disposizioni